FIERE

WM Werkstattmesse
05.04 - 07.04.2019
Stuttgart, Germany
Markmiller Hausmesse
13.04 - 14.04.2019
Deggendorf, Germany

NEWS

NUOVO DATABASE KONFORT V16, UNA COPERTURA STRAORDINARIA
NUOVO DATABASE KONFORT V16, UNA COPERTURA STRAORDINARIA
Le stazioni della gamma KONFORT rappresentano una eccellente soluzione per l’officina nel controllo e ripristino degli impianti di aria condizionata.

In pochi anni, TEXA ha saputo costruirsi anche in questo settore una ottima fama, tanto da risultare una delle soluzioni più apprezzate al mondo da parte delle officine ed avere l’approvazione, su diversi modelli, da produttori quali Gruppo Volkswagen, BMW, Chevrolet, Hyundai, Jaguar/Land Rover, Kia, Mazda, Mercedes Benz, Mitsubishi, Nissan, Opel, Renault, Subaru, Suzuki, Toyota.

Uno dei punti di forza della gamma KONFORT è sempre stata la modularità, offrendo un ampio ventaglio di possibilità al meccanico in questa fase di transizione normativa dal gas R134a allo R1234yf: sono infatti molteplici le soluzioni in gamma, dalla “ammiraglia” 780 Bi-Gas, in grado di operare con entrambi i refrigeranti, alle soluzioni adattabili tramite retrofit (720R, 760R), a quelle solo per R134a (705R, 710R) o per R1234yf (707R, 770S).

Parallelamente alle nuove stazioni KONFORT, TEXA ha sviluppato una copertura di marche e modelli esponenziale, ed ora con la versione 16 del database si è raggiunto il numero record di 25.900 selezioni, divise tra auto, camion e veicoli agricoli, per un totale di ben 96 marchi di produttori.

Un numero straordinario e frutto della ineguagliabile esperienza di TEXA nel mondo multimarca.

In particolare sono coperti 24.000 tra modelli e varianti relativi a veicoli dotati di impianto con refrigerante R134a, e di 1.900 con il nuovo R1234yf, reso obbligatorio in Europa per tutti i veicoli venduti da gennaio 2017.

Per ciascuna di queste selezioni, una volta inserite dall’operatore, la stazione di ricarica provvederà ad eseguire in autonomia tutte le operazioni relative alla ricarica, segnalando eventuali malfunzionamenti o errori.

Il nuovo database si potrà fin da subito caricare su tutte le stazioni dotate dello specifico abbonamento annuale, mentre chi lo desiderasse senza averlo sottoscritto può rivolgersi per informazioni al suo rivenditore TEXA.

Consulta la copertura su texa.com/konfortcoverage



ULTIME NEWS

GRANDE SUCCESSO PER IL CONVEGNO DEDICATO ALLA SICUREZZA DEGLI OPERATORI PROFESSIONALI E DEL SOCCORSO
Un pubblico di 300 persone ha assistito al convegno organizzato da TEXA con i Vigili del Fuoco di Venezia e Treviso e la CGIA di Mestre, nel corso del quale è emersa la necessità di una normativa a livello nazionale...

Leggi tutto

IL PROSSIMO 12 MARZO, CONVEGNO SULLO SVILUPPO DELL’AUTOMOTIVE E LA SICUREZZA DEGLI OPERATORI
Il mondo dell’Automotive è in una fase di grande cambiamento, basti pensare all’introduzione ed alla progressiva diffusione di alimentazioni alternative nei veicoli, come i più recenti motori...

Leggi tutto

TEXA RCCS CALIBRA ANCHE IL SISTEMA DI FRENATA AUTOMATICA, OBBLIGATORIO DAL 2020 IN EUROPA
La Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite (Unece) ha comunicato che l’Advanced Emergency Braking Systems (AEBS), il sistema avanzato di frenata automatica, sarà obbligatorio dal 2020 per tutte le auto di nuova...

Leggi tutto

TEXA PENSA AI CARROZZIERI CON IL SISTEMA MODULARE RCCS
E’ partita una nuova campagna pubblicitaria TEXA dedicata ai vantaggi offerti dalla strumentazione TEXA per la calibrazione di radar e telecamere. I sistemi di assistenza alla guida ADAS sono sempre più diffusi...

Leggi tutto

A VICENZA È NATA LA 51ESIMA TEXAEDU ACADEMY DEDICATA ALLA FORMAZIONE DEI MECCANICI DI DOMANI
Venerdì 18 gennaio, presso il Centro di Formazione Professionale San Gaetano di Vicenza, si è tenuta l’inaugurazione ufficiale della 51esima...

Leggi tutto

TEXA FESTEGGIA IL 2019 CON UN NUOVO CALENDARIO FIRMATO MILO MANARA
L’accoppiata TEXA Milo Manara si conferma anche per quest’anno, il dodicesimo consecutivo, con la realizzazione del nuovo calendario 2019 dedicato a tutte le officine d’Europa...

Leggi tutto

Archivio news