NEWS

TEXA: 30 ANNI DI GARAGE EQUIPMENT AD AUTOPROMOTEC 2022

Tante le novità presenti a Bologna dedicate al mondo della riparazione, per celebrare la crescita costante di una realtà italiana che ha saputo imporsi nel mondo grazie alla qualità dei suoi prodotti.

TEXA sarà presente alla 29esima edizione di Autopromotec – la biennale internazionale delle attrezzature e del postvendita automobilistico – con un grande spazio espositivo sviluppato su oltre 700 metri quadrati caratterizzato da importanti novità.
La partecipazione all’evento bolognese coincide con i primi 30 anni di attività, un’occasione in più per tutti i clienti e gli appassionati di vedere da vicino e provare le nuove soluzioni dedicate al garage equipment e alla telematica. TEXA è nata nel 1992 da una grande intuizione, che ha permesso di anticipare un vero e proprio cambiamento epocale: l’introduzione della componentistica elettronica all’interno dei veicoli, un trend che di lì a poco sarebbe diventato il nuovo standard in ambito automotive. Questa capacità di guardare sempre avanti, precorrendo i bisogni dei professionisti del mondo della riparazione, è ancora oggi la principale ragione del suo successo.
Trent’anni di ricerca, sviluppo, progettazione, realizzazione. Un traguardo che testimonia la crescita continua e costante di una realtà italiana che ha saputo imporsi nel mondo per la qualità dei suoi prodotti e per l’attenzione al cliente.

Presso il Padiglione 30 – Stand B6, verranno presentate tante novità dedicate al mondo delle officine, tra le quali:

  • Diagnosi ADAS:
    CCS 2 Dynamics, la prima struttura multiambiente e trasportabile.
    RCCS 3 BT, la soluzione top di gamma, ora con distanziometri Bluetooth.

  • Diagnosi Multilivello, l’approccio TEXA alla diagnosi.

  • Analisi fari:
    eLight ZERO, il centrafari digitale entry level

  • Manutenzione degli impianti A/C:
    KONFORT 770S TOUCH, sviluppata secondo le specifiche dei costruttori tedeschi
    TXR ID, l’identificatore portatile di refrigerante

  • Misure:
    LASER EXAMINER 2, integrato alla piattaforma cloud YAP, ora compatibile anche con iOS

  • Analisi emissioni:
    GASBOX 2, l’analizzatore gas di scarico da oggi ancora più performante
    NP 01, il contatore di particelle per motori ad accensione spontanea

  • Sviluppi sulla manutenzione veicoli Ibridi/Elettrici, ET check (concept) e E Fluid (OEM).

 

DIAGNOSI ADAS

CCS 2 Dynamics, la prima struttura multiambiente e trasportabile.

CCS 2 Dynamics è la soluzione trasportabile di TEXA per la calibrazione delle telecamere di autovetture, veicoli industriali leggeri e mezzi pesanti. È compatta, stabile, facilmente smontabile e trasportabile in un van di piccole dimensioni. Può essere configurata in due versioni dedicate per gli ambienti CAR e TRUCK. I distanziometri Bluetooth, in grado di comunicare direttamente con il software IDC5, garantiscono il corretto posizionamento tramite procedura guidata. CCS 2 Dynamics è equipaggiata con 4 ruote flottanti, che assicurano un posizionamento veloce, e può essere stabilizzata grazie a dei pratici piedini.

Nella configurazione CAR può essere regolata in altezza, in senso longitudinale e trasversale. In quella TRUCK, in senso trasversale e assiale. È possibile completare la configurazione CAR con due modalità di allineamentoottico, tramite la scelta di aggrappi su pneumatico o su cerchio; secondo l’asse di spinta, con l’abbinamento al kit controllo convergenza e asse di spinta. Il cambio configurazione può essere fatto anche dopo l’acquisto della struttura, in modo semplice e veloce.

 

RCCS 3 BT, la soluzione top di gamma, ora con distanziometri Bluetooth.

Per la calibrazione di radar, lidar, telecamere e sensori TEXA ha progettato e ingegnerizzato RCCS 3 BT, una soluzione top di gamma disponibile in due versioni: RCCS 3 BT con Monitor e RCCS 3 BT con Pannelli. Entrambe permettono ampie possibilità di utilizzo perché semplici, veloci, precise e possono essere utilizzate sia con il kit convergenza e verifica asse di spinta, sia in modalità ad allineamento ottico. Due versioni, due tipologie di approccio al lavoro, e un unico risultato: la massima sicurezza per chi guida e per chi effettua le calibrazioni, resa possibile dalla grande praticità d’uso e dalla precisione del sistema RCCS 3 BT.

Il posizionamento della struttura ora è ancora più veloce, semplice ed efficace e avviene tramite procedura guidata, grazie ai nuovi distanziometri Bluetooth, in grado di comunicare direttamente con il software di gestione.
Le soluzioni ADAS di TEXA possono essere usate in combinazione con gli altri dispositivi opzionali, per poter intervenire in modo completo su ulteriori sistemi elettronici di assistenza alla guida.

 

DIAGNOSI MULTILIVELLO, l’approccio TEXA alla diagnosi

La Diagnosi Multilivello è la risposta di TEXA alla complessità sempre crescente che si riscontra nel mondo della diagnosi. Un nuovo approccio che permette al tecnico riparatore di eseguire tutte le operazioni, anche in caso di vetture particolarmente recenti o in caso di blocchi imposti dai Costruttori.

Indipendentemente dall’operazione da svolgere, l’autoriparatore può beneficiare di un servizio di assistenza specifico per ogni esigenza.

La diagnosi può essere rappresentata come una piramide su più livelli, nella quale la base è costituita dalla diagnosi multimarca e il suo apice è la remotizzazione. Nel corso della riparazione, inoltre, è possibile seguire percorsi diversi. Richiesta e acquisto di abbonamenti direttamente dallo strumento di diagnosi, utilizzo e condivisione di API/SDK, nuove modalità per entrare in contatto con il supporto tecnico (chiamate VOIP), servizi e forme di pagamento idonei a gestire le modalità “pay per use”, sono alcuni degli elementi a corollario della Diagnosi Multilivello TEXA che ne facilitano l’accesso e l’utilizzo.

Funzionalità e assistenza specifica per ogni esigenza

L’offerta TEXA tiene in considerazione una serie di fattori fondamentali per l’autoriparatore: il grado di com­plessità e la tipologia di operazioni di diagnosi, la possibilità di operare in presenza di blocchi su gateway o centraline imposti dai Costruttori e la possibilità di ricevere assistenza da remoto.

Diagnosi multimarca
La diagnosi multimarca è alla base del concetto di Diagnosi Multilivello TEXA: include, oltre alla banca dati, anche gli aggiornamenti software e tutti i servizi a supporto.

Diagnosi autenticata
La diagnosi autenticata rappresenta il secondo livello e, grazie alle collaborazioni con le Case Auto, permette di sbloccare i gateway* o le centraline in generale inibite dai costruttori. Tale funzionalità è perfettamente integrata nel software IDC5, in modo da garantire all’utilizzatore una esperienza di fruizione omogenea e priva di elementi di complessità.

 

Pass-Thru & Diagnosi remota

Il vertice del concetto multilivello arriva fino alla remotizzazione della diagnosi stessa, che si declina in due opzioni possibili:

Assistenza Pass-Thru**, servizio erogato da TEXA per supportare l’autoriparatore in tutte le fasi di utilizzo della diagnostica OE, dalla registrazione nei portali dei costruttori fino all’esecuzione di una determinata operazione.

Info Connect, un servizio che TEXA mette a disposizione di tutti i tecnici riparatori per portare a termine determinate operazioni non ancora presenti negli aggiornamenti software o che potrebbero risultare complesse e inusuali per l’attività che l’officina svolge abitualmente.

* FCA disponibile con abbonamento TEXA SECURITY ACCESS. Funzione sblocco gateway Renault e Dacia accessibile con abbonamento TEXPACK CAR (in corso di rilascio). Altri brand verranno rilasciati nel corso del 2022.

** Il servizio verrà rilasciato nel secondo semestre del 2022.

 

ANALISI FARI

eLight ZERO, il centrafari digitale entry level

eLight ZERO è il nuovo centrafari digitale entry level di TEXA, sviluppato per i centri di revisione, i carrozzieri e gli autoriparatori. Si interfaccia con le reti MCTCNet2* tramite rete LAN e con una stampante termica (opzionale). Grazie alla grande lente Fresnel (340×200 mm), si adatta a fari voluminosi e dalle forme irregolari, garantendo tutte le verifiche relative ai fari che equipaggiano i veicoli. È dotato di: batteria al litio, display touch TFT a colori 5,7 pollici, struttura in alluminio carrellabile.

Sorgenti di luce misurabili: Alogena, Xenon, Led, Laser.
* Omologazione MCTCNet2 in corso di rilascio

 

MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI A/C

KONFORT 770S TOUCH, sviluppata secondo le specifiche dei costruttori tedeschi

KONFORT 770S TOUCH implementa esclusive soluzioni tecnologiche in ottemperanza alle specifiche imposte dai costruttori tedeschi di auto in materia di sicurezza, affidabilità e prestazioni relative al gas refrigerante R1234yf. Il serbatoio è collocato su una robusta bilancia elettronica, con un sistema di sicurezza che impedisce le alterazioni della taratura durante il trasporto. KONFORT 770S TOUCH è equipaggiata con un sistema automatico per il controllo delle perdite, abbinato a manometri certificati EN837 Classe 1. I componenti utilizzati hanno caratteristiche eccezionali e garantiscono un’efficienza nel recupero del refrigerante superiore al 95%.

 

TXR ID, l’identificatore portatile di refrigerante (disponibile sul mercato da ottobre 2022)

TXR ID è il nuovo identificatore portatile di refrigerante che permette di individuare la tipologia di gas, R134a oppure R1234yf, presente nel veicolo o nella bombola per la ricarica e di verificarne la purezza, eliminando il rischio e i costi causati dall’impiego di un refrigerante non idoneo. L’interfaccia software con procedura guidata, il display touch screen da 5,4” e i moduli Bluetooth e Wi-Fi integrati, inoltre, consentono di portare a termine tutte le operazioni in modo semplice, veloce e automatico. 

 

MISURE

LASER EXAMINER 2, integrato alla piattaforma cloud YAP, ora compatibile anche con iOS

È il profilometro laser pratico e di piccole dimensioni che consente di rilevare, con una precisione al decimo di millimetro, il consumo del disco freno dei veicoli, senza smontare la ruota. A questa misurazione, utilizzando un semplice adattatore, si aggiunge anche la capacità di controllare l’usura del battistrada degli pneumatici. Lo strumento può essere integrato alla piattaforma cloud YAP – Your Automotive Partner – dedicata a officine, gommisti e centri di revisione, per gestire i clienti in un unico database. L’APP di LASER EXAMINER, inoltre, è compatibile con i sistemi operativi Android e iOS, e permette di utilizzare lo strumento direttamente da smartphone o tablet.

 

ANALISI EMISSIONI

GASBOX 2, l’analizzatore gas di scarico da oggi ancora più performante

GASBOX 2 è la versione aggiornata dell’analizzatore di gas di scarico per motori benzina, GPL, metano equipaggiato con la camera di analisi progettata da TEXA, da oggi ancora più performante. Può essere integrato con un trolley che consente di spostarlo agevolmente all’interno dell’officina e, abbinato al modulo estraibile Power Pack, consente di avere una o più batterie cariche sempre pronte all’uso.

 

NP 01, il contatore di particelle per motori ad accensione spontanea

NP 01* è un contatore di particelle sviluppato utilizzando un sensore DC (Diffusion Charging) per misurare le particelle emesse dai motori ad accensione spontanea, nel range dimensionale compreso tra 23 e 200 nm.

La tecnologia DC ad alta efficienza permette di raggiungere elevati standard di misurazione e rende questo dispositivo adatto a ogni esigenza dei centri revisione. NP 01 è già predisposto per effettuare prove sui motori ad accensione comandata ed è conforme ai requisiti previsti dalle normative olandese e tedesca.

*Prodotto attualmente non presente nel mercato italiano.

ARCHIVIO:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email