Seguici su:  
Menu

FIERE

AUTOMECHANIKA MOSCOW
24 - 27 / 08 /2015
Mosca, Russia
INTERAVTO
26 - 29 / 08 / 2015
Mosca, Russia

NEWS

REGOLAMENTO UE N. 517/2014 SUI GAS FLUORURATI A EFFETTO SERRA
Il 1° gennaio 2015 è entrato in vigore il Regolamento UE n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra, che abroga il Regolamento (CE) n.842/2006, ed estende l’ambito di applicazione ad apparecchiature che utilizzano quantità considerevoli di gas fluorurati e introduce requisiti aggiuntivi per la tenuta dei registri.

Nello specifico per gli addetti al recupero dei gas fluorurati dagli impianti di condizionamento d’aria dei veicoli a motore la normativa prevede all’Art. 6:

Le imprese che forniscono gas fluorurati a effetto serra istituiscono registri contenenti informazioni pertinenti relative agli acquirenti di gas fluorurati a effetto serra, compresi i seguenti dettagli:
a) i numeri dei certificati degli acquirenti;
b) le rispettive quantità di gas fluorurati a effetto serra acquistati.
L’Art. 6 obbliga le società che forniscono gas refrigeranti, a verificare il possesso dell’Attestato F-Gas da parte del soggetto che acquista il gas R134a e di registrarne i riferimenti - numero attestato - su apposito registro, unitamente a tipologia e quantità di gas acquistato.

Art. 8 Recupero
Gli operatori di apparecchiature fisse o di unità di refrigerazione di autocarri e rimorchi frigorifero contenenti gas fluorurati a effetto serra non contenuti in schiume, assicurano che il recupero di tali gas sia svolto da persone fisiche che detengono i pertinenti certificati secondo quanto disposto all’Articolo 10, in modo che i suddetti gas siano riciclati, rigenerati o distrutti.

3. Il recupero di gas fluorurati a effetto serra da apparecchiature di condizionamento d’aria di veicoli stradali che non rientrano nell’ambito di applicazione della direttiva 2006/40/CE del Parlamento europeo e del Consiglio è effettuato da persone fisiche adeguatamente qualificate.

Ai fini del recupero dei gas fluorurati a effetto serra dalle apparecchiature di condizionamento d’aria dei veicoli a motore che rientrano nell’ambito d’applicazione della direttiva 2006/40/CE, solo le persone fisiche in possesso almeno di un attestato di formazione ai sensi dell’Articolo 10, paragrafo 2, sono ritenute adeguatamente qualificate.

Ciò significa che, per gli addetti al recupero di gas fluorurati da camion refrigerati e da rimorchi frigoriferi sarà necessario il patentino frigoristi obbligatorio per le apparecchiature fisse (Reg. 303/2008).

Per tutti gli impianti di condizionamento mobili non inclusi nella Direttiva 2006/40/CE (come per es. i bus e comunque tutti i veicoli di trasporto su strada) sarà necessario conseguire l’attestato previsto per gli automezzi nella Reg. 307/2008.

TEXA, in qualità di ORGANISMO DI ATTESTAZIONE riconosciuto dall'ente di certificazione, può erogare i corsi di formazione secondo i criteri indicati nella Regolamentazione 307/2008 presso tutte le sedi di formazione presenti sul territorio nazionale e rilasciare l'ATTESTATO DI ABILITAZIONE.

Per richiedere informazioni sulla prossima programmazione del corso Abilita Clima visita la pagina: www.texa.it/formazione/i-corsi/abilita-clima
Oppure invia un email al seguente indirizzo: texaedu@texa.com



ULTIME NEWS

REGOLAMENTO UE N. 517/2014 SUI GAS FLUORURATI A EFFETTO SERRA
Il 1° gennaio 2015 è entrato in vigore il Regolamento UE n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra, che abroga il Regolamento (CE) n.842/2006, ed estende l’ambito di applicazione ad apparecchiature che utilizzano quantità considerevoli di gas fluorurati e introduce requisiti aggiuntivi per la tenuta dei registri.
Leggi tutto

ARRIVA MCTCNET2: TEXA È GIÀ PRONTA
TEXA è già pronta per soddisfare tutte le richieste dei centri revisione, compreso l’ambiente moto con il nuovo RCM. Il tanto atteso avvio del nuovo sistema revisioni italiano è finalmente diventato realtà a gennaio 2015.
Dopo il necessario iniziale rodaggio, il sistema appare essere più performante ed efficace...

Leggi tutto

LE SOLUZIONI TPMS, LANCIATE LO SCORSO ANNO E GIÀ DI GRANDE SUCCESSO COMMERCIALE, SI ARRICCHISCONO ULTERIORMENTE
TEXA introduce una serie di utili funzionalità per il sistema di controllo pneumatici. Sono passati pochi mesi dall’introduzione dell’obbligo, per i veicoli europei adibiti al trasporto di persone...
Leggi tutto

IL CELEBRE SOFTWARE OPERATIVO TEXA SI RINNOVA E DIVENTA IDC4E
Per sottolineare i continui affinamenti introdotti, IDC4 diventa, da Autopromotec, IDC4E. 
IDC4, considerato punto di riferimento del mercato, si evolve continuamente, aggiornamento dopo aggiornamento grazie anche al dialogo continuo con i meccanici...

Leggi tutto

GRANDE SUCCESSO PER RED CANZIAN ALLO STAND TEXA
Tra le straordinarie sorprese che TEXA ha riservato per tutti i clienti ed i visitatori del proprio stand alla fiera Autopromotec...
Leggi tutto

GRANDI NOVITÀ ANCHE NELLA LINEA A/C KONFORT CON DUE NUOVE STAZIONI: 707R E 705R OFF ROAD
Dopo un 2014 da record per la gamma KONFORT, TEXA introduce altre due stazioni di ricarica con un eccellente rapporto prezzo/qualità.

Leggi tutto

Archivio news