NEWS

AL VIA IL “TEXA DIAGNOSIS CONTEST” 2022 – OSPITE D’ECCEZIONE JAKIDALE

Torna la prima competizione nazionale dedicata ai futuri meccatronici. Ospite d’eccezione Jakidale, uno degli youtuber italiani più seguiti, con milioni di follower sui suoi canali ufficiali.

Chi vuol essere “Tecnico Diagnostico 4.0”? Potrebbe essere questa la domanda da rivolgere ai 22 studenti, provenienti da 8 regioni, che il 5 maggio parteciperanno alla 13esima edizione del TEXA Diagnosis Contest, la prima competizione nazionale rivolta ai futuri meccatronici, organizzata da TEXAEDU, la divisione aziendale dedicata alla formazione specialistica di studenti e meccanici. I ragazzi ammessi alla gara appartengono ai 11 Istituti Professionali che sono riusciti a superare le preselezioni, alle quali hanno preso parte le 58 TEXAEDU Academy presenti sul territorio italiano. Il tecnico diagnostico è una figura professionale molto richiesta dal mercato del lavoro, specializzata nella riparazione di guasti e malfunzionamenti nei veicoli moderni. Chi vuole diventarlo deve conoscere a fondo la diagnostica e l’elettronica applicata al settore automotive.

I partecipanti dovranno affrontare cinque prove a tempo: un test a risposta multipla, una verifica con l’oscilloscopio su una moto, una diagnosi dell’impianto di climatizzazione di un’auto, un’analisi dell’impianto di trazione di un veicolo ibrido, la calibrazione di un sistema ADAS. Il team che risulterà vincitore verrà premiato con uno strumento di diagnosi TEXA. Ospite d’onore e presidente della giuria del TEXA Diagnosis Contest quest’anno sarà Jakidale che, con un seguito di quasi 3 milioni di follower sui principali canali social e oltre 500 milioni di visualizzazioni, rappresenta uno dei creator di maggior successo in questo momento in Italia.

Il TEXA Diagnosis Contest è molto importante per noi – ha commentato Bruno Vianello, Presidente di TEXA – perché è un modo sano e costruttivo di mettere in competizione i ragazzi, che possono così sfruttare le conoscenze acquisite durante l’anno scolastico. La gara finalmente torna a svolgersi qui in azienda, dopo l’edizione “digital” dell’anno scorso, e sarà ancora più bello vedere tutti questi giovani insieme. Sono convinto che con una valida preparazione, unita all’impegno costante, saranno in grado di ottenere ottimi risultati e di entrare con successo nel mondo del lavoro».

TEXAEDU è una divisione aziendale specializzata nella formazione di studenti e professionisti nella riparazione dei veicoli. Prende lo stesso nome anche il programma formativo e sociale realizzato e sostenuto da TEXA, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, istituito nel 2004 per contribuire alla formazione dei giovani meccanici. Ad oggi sono state create 58 Academy in altrettanti istituti tecnici e professionali d’Italia. All’interno delle classi, grazie a un percorso formativo biennale, gli studenti hanno la possibilità di sviluppare un portfolio di competenze specifiche e affacciarsi al mondo del lavoro con una preparazione concreta e attuale.

Le scuole TEXAEDU che partecipano all’edizione 2022:

  • A.F.G.P. Centro Bonsignori – Remedello (BS)
  • C.F.P. Bassa Reggiana – Guastalla (RE)
  • C.F.P. Fondazione Casa della Gioventù – Trissino (VI)
  • ENAIP Trentino CFP Villazzano (TN)
  • I.I.S. Majorana-Cascino – Piazza Armerina (EN)
  • I.I.S. Guglielmo Marconi – Imperia
  • I.I.S. Galilei Ferrari – Torino
  • I.I.S. Scarpa Mattei – San Stino di Livenza (VE)
  • I.P.S.I.A. Giovanni Giorgi – Verona
  • I.P.S.I.A Enrico Bernardi – Padova
  • I.P.S.I.A.S. Di Marzio-Michetti – Pescara.

ARCHIVIO:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email