NEWS

TEXA TORNA A FRANCOFORTE CON GRANDI NOVITÀ PER I PROFESSIONISTI DELLA RIPARAZIONE

All’atteso appuntamento con la kermesse tedesca dedicata all’industria automobilistica, TEXA presenta in anteprima mondiale il nuovo tablet top di gamma AXONE VOICE, l’estensione della gamma KONFORT TOUCH e il contatore di particelle NP 01.
Tante altre novità nel grande spazio espositivo presso lo Stand E96, Hall 8.

 

Riparte Automechanika Francoforte e torna TEXA con tantissime novità dedicate ai professionisti della riparazione. Nell’ampio spazio espositivo, sviluppato su due piani per un totale di oltre 650 metri quadrati, presso la Hall 8 – Stand E96, verranno presentate una serie di soluzioni innovative, tra le quali spiccano anteprime assolute come:

AXONE VOICE:
IL PRIMO STRUMENTO DI DIAGNOSI HANDS FREE 2 IN 1.

In questo periodo stiamo assistendo a un cambiamento epocale nell’ambito della diagnosi automotive.

In seguito alle nuove norme europee, le officine indipendenti, per determinate esigenze di riparazione, possono accedere alla diagnosi protetta del costruttore (Secure Gateway), lavorando come un centro autorizzato dal costruttore del veicolo.

Grazie al nuovo visualizzatore top di gamma AXONE VOICE, questa possibilità è garantita, grazie alla dotazione hardware e software realizzata appositamente per questo scopo. AXONE VOICE non rappresenta solo un cambiamento tecnologico: è stato voluto, studiato e realizzato per essere indispensabile nell’affrontare la diagnosi multimarca e multiambiente dei veicoli di nuova generazione.

AXONE VOICE è il primo visualizzatore al mondo a implementare l’esclusiva funzionalità dei comandi vocali, sviluppata in collaborazione con Microsoft®, che interviene a supporto del tecnico riparatore nello svolgimento delle operazioni. Ma è anche il primo strumento dedicato alle officine che sfrutta il riconoscimento facciale per identificare in tutta sicurezza chi lo sta utilizzando, sbloccando una serie di funzionalità esclusive per accedere alle procedure di diagnosi protetta previste dal costruttore.

 

AXONE VOICE è 2 in 1: workstation per il PassThru e strumento portatile per la diagnosi multimarca.

Per scaricare i software dei costruttori ed effettuare le diagnosi PassThru e quelle autenticate, fino a oggi occorreva avere a disposizione una workstation potente in grado di gestire una grande mole di dati. Ora le stesse operazioni si possono effettuare direttamente da AXONE VOICE, in quanto utilizza una scheda in grado di gestire più funzionalità contemporaneamente e di scaricare file molto pesanti. Con AXONE VOICE non serve acquistare anche una workstation, per questo è un prodotto 2 in 1.

AXONE VOICE risponde appieno ai requisiti dei costruttori grazie a:
• Sistema operativo Windows, come richiesto dalle case automobilistiche
Processore (CPU) e memoria (Disco e RAM) al vertice della categoria per prestazioni
• Risoluzione record del display, tra i più ampi sul mercato
Compatibilità con VCI TEXA dotate di protocollo J2534.

 

“Hey TEXA”: con l’assistente vocale tutto diventa più veloce e semplice.
Il meccanico può rivolgersi ad AXONE VOICE e chiedergli di identificare il veicolo con lo Scan VIN, lanciare una scansione automatica delle centraline, ricercare un codice motore, avviare una diagnosi, visualizzare un determinato parametro in primo piano grazie a una finestra pop-up dedicata, consultare schemi elettrici, bollettini, schede tecniche, dati meccanici, entrare in contatto con il call-center e molto altro.

Non deve toccare lo strumento, gli basta dire “Hey TEXA” e il comando di cui hai bisogno.

Ma non è finita. AXONE VOICE è proattivo perché comunica spontaneamente informazioni molto utili, come l’avvicinarsi della scadenza all’abbonamento TEX@PACK e quali servizi siano attivi sullo strumento.

 

Cosa si può fare con la voce? Più di quanto si immagini.
La grande esperienza acquisita da TEXA in ambito riparazione si traduce in una conoscenza approfondita delle procedure di diagnosi multimarca e multiambiente. AXONE VOICE riesce a dire al tecnico riparatore cosa fare in tutte le situazioni, anche in quelle in cui siano necessari specifici requisiti di sicurezza, sia per il veicolo, sia per lui.

Alcuni esempi
«Hey TEXA. Identifica la mia auto».
«Hey TEXA. Cerca codice motore».
«Hey TEXA. Esegui la scansione delle centraline».
Durante l’interazione vocale, inoltre, AXONE VOICE propone le funzionalità più adatte alle esigenze dell’utilizzatore.

Basta uno sguardo e AXONE VOICE si sblocca, in sicurezza
AXONE VOICE consente una funzione di riconoscimento sicura e intuitiva, da utilizzare per sbloccarlo e per attivare interessanti funzionalità, tra cui l’autenticazione necessaria nella diagnosi dei costruttori.

La diagnosi e la banca dati sono sul grande schermo
AXONE VOICE è dotato di uno schermo multitouch da 13,3 pollici, uno dei più grandi tra i visualizzatori di diagnosi presenti sul mercato, con risoluzione massima pari a 2560×1600 pixel. Garantisce un’ottima visibilità in tutte le condizioni di utilizzo e a distanze maggiori rispetto ai tablet tradizionali, senza interferire con le attività di riparazione.

Multiambiente, multimarca: proprio tutto quello che serve al meccanico
Una delle chiavi del successo di TEXA è sicuramente la sua capacità di sviluppare soluzioni di diagnosi seguendo una logica multiambiente e multimarca.
AXONE VOICE può essere impiegato, al massimo delle sue potenzialità, per portare a termine interventi completi e precisi su auto, camion, moto, mezzi agricoli e movimento terra e imbarcazioni. Assicura sempre una totale flessibilità e può lavorare molte ore consecutivamente, anche in condizioni di utilizzo estreme.

 

Un equipaggiamento d’eccezione.

Fotocamere
AXONE VOICE è dotato di due fotocamere da 8 megapixel, una frontale e una posteriore. La prima viene usata per il riconoscimento facciale, la seconda è molto utile in fase di assistenza remota per consentire al Call Center TEXA di analizzare in tempo reale la situazione del mezzo, anche in caso di verifica del corretto posizionamento dello stesso in fase di calibrazione ADAS.

Docking magnetica
É possibile espandere la connettività di AXONE VOICE con 4 prese USB 3.0, indispensabili per il collegamento, ad esempio, della VCI per le diagnosi PassThru, o di altri dispositivi esterni come una tastiera, una stampante ecc…

Maniglia posteriore
AXONE VOICE è dotato di una pratica maniglia, ergonomica e regolabile, utile per agganciarlo al volante del veicolo o per appoggiarlo su superfici irregolari mantenendo sempre un’ottima visibilità del monitor.

Carrello con ripiano basculante
Utile per sorreggere e mantenere in carica AXONE VOICE quando è connesso con i portali dei costruttori di veicoli. La ventola di raffreddamento ausiliaria, posta a diretto contatto con il guscio in magnesio, ne favorisce il raffreddamento durante l’uso prolungato.

 

Approfondimento privacy
AXONE VOICE non è sempre in ascolto. Anche quando il microfono è attivo, il sistema è stato progettato per rimanere in modalità standby finché non riconosce la c.d. trigger word (Hey TEXA!). Solo in quel momento l’assistente vocale si attiva. Quando viene effettuata una richiesta, il sistema non registra la voce del tecnico, traduce quello che dice in formato testuale ed elabora le informazioni per eseguire il comando vocale. Le informazioni raccolte vengono trattate da TEXA al fine di elaborare e rispondere alla sua richiesta. Inoltre, possono essere conservate in forma anonima, non riconducibile ad un singolo utente, per un periodo massimo di due mesi e utilizzate al fine di migliorare le funzionalità del sistema.

TEXA non salva le immagini del volto degli utenti. Abilitando la funzionalità di riconoscimento facciale, l’acquisizione dei relativi dati biometrici e l’autenticazione vengono eseguite esclusivamente dal sistema operativo del dispositivo. I dati biometrici non sono oggetto di trattamento da parte di TEXA. La disattivazione delle funzioni di comando vocale e di riconoscimento facciale è sempre possibile.

Per ulteriori informazioni visita la pagina AXONE VOICE Privacy – TEXA.

 

MANUTENZIONE IMPIANTI A/C
KONFORT TOUCH: ARRIVANO I NUOVI MODELLI
707, 707 OFF-ROAD, 710 E 712 CON SCHERMO TOUCH DA 7 POLLICI.

Dopo i modelli già disponibili, 720, 760, 760 BUS, 770, 780 BI-GAS, si aggiungono ora alla gamma A/C KONFORT TOUCH anche le stazioni 707 (anche in versione OFF-ROAD), 710 e 712, dotate di un nuovissimo e luminoso display multi-TOUCH a colori da 7 pollici realizzato con la tecnologia glove-touch, che assicura un perfetto utilizzo mentre si indossano guanti da lavoro di diverse tipologie. L’interfaccia grafica è stata progettata per fornire, in un’unica schermata, tutte le informazioni necessarie all’utente, così da poter avere accesso diretto alle operazioni più utili.
Con pochi tocchi si passa dalle fasi iniziali di attivazione della stazione fino all’esecuzione del servizio.
Il menù, all’interno del quale è possibile navigare con grande facilità, sfrutta l’ampio display tattile e riduce al minimo i “passaggi” per dare l’avvio a un servizio di ricarica. La modalità di ricerca “Selezione intelligente per modello”, inoltre, permette di trovare il veicolo sul quale si sta lavorando semplicemente inserendo una o più parole chiave.

La grande praticità d’uso della linea KONFORT TOUCH e il suo approccio smart, risiedono anche nella possibilità di utilizzare la connettività Wi-Fi, per molteplici attività, come:
stampa report in formato A4;
ricezione aggiornamenti software e firmware in real time;
assistenza tecnica remota;
connessione al portale myTEXA;
connessione con l’APP Mobile KONFORT.

Il modulo Bluetooth, inoltre, permette di collegare le stazioni con differenti accessori, come ad esempio il kit efficienza climatizzatore. È presente anche una pratica presa USB, utilizzabile per effettuare backup dei report dei servizi effettuati e dell’intero sistema.
Come per le sorelle maggiori, grazie ad una APP dedicata, le stazioni si interfacciano con gli smartphone Android ed iOS, per poter seguire, anche a distanza, l’avanzamento delle procedure di manutenzione e ricarica. Il tecnico riceve la notifica di eventuali anomalie e viene informato quando il servizio è concluso.
Con la nuova APP, inoltre, è possibile visualizzare e gestire agevolmente i servizi di manutenzione eseguiti anche se la stazione è spenta.

 

707 TOUCH
Progettata per interventi con il gas R1234yf, essenziale, molto facile da utilizzare, evoluta dal punto di vista progettuale. Principali caratteristiche: filtro deidratatore che consente di effettuare fino a 300 servizi di manutenzione, sistema di bloccaggio bilancia, tastiera alfanumerica, 4 ruote pivotanti, registrazione servizi effettuati con dati sulle manutenzioni portate a termine. Disponibile anche nella versione OFF ROAD.

 

710 TOUCH
Stazione pensata per gli interventi con il gas R134a che, pur essendo un modello base, mette a disposizione di serie importanti funzioni che caratterizzano la linea KONFORT 700 quali il riconoscimento automatico delle perdite, il controllo refrigerante con bilancia elettronica, l’iniezione automatica temporizzata degli oli e del tracciante UV, il recupero refrigerante ad alta efficienza (oltre il 95%).

 

712 TOUCH
Modello di fascia media che vanta caratteristiche tecniche tipiche dei top di gamma, come, ad esempio, la gestione del servizio di manutenzione completamente automatica e la misurazione della quantità di olio recuperato con bilancia elettronica. Può essere acquistato in versione R134a o R1234yf.

 

 

NP 01: IL CONTATORE DI PARTICELLE PER MOTORI AD ACCENSIONE SPONTANEA, CONFORME AI REQUISITI RICHIESTI DALLE NORMATIVE OLANDESE E TEDESCA.

NP 01 è uno strumento di nuova generazione che viene impiegato nei controlli tecnici periodici dei veicoli ad accensione spontanea in alcuni paesi d’Europa.
Nello specifico, si tratta di un contatore di particelle sviluppato utilizzando un sensore DC (Diffusion Charging) per misurare le emissioni emesse dai motori nel range dimensionale compreso tra 23 e 200 nm.

La tecnologia DC ad alta efficienza permette di raggiungere elevati standard di misurazione e rende questo dispositivo adatto a ogni esigenza dei centri revisione.

Robusto e resistente alle vibrazioni, NP 01 integra un display touch screen da 5” per una rapida gestione da parte dell’utente e un’interfaccia Wi-Fi per comunicare con il software di visualizzazione. NP 01 è già predisposto per effettuare prove sui motori ad accensione comandata, il prossimo step previsto per questa tipologia di controlli.

Disponibile in due versioni: conforme ai requisiti richiesti dalle normative olandese e tedesca.

Scarica il Depliant:

Video

ARCHIVIO:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email