PRESS AREA


ITALIANO | ENGLISH

TEXAEDU – BREVE PROFILO, PROGRAMMA FORMATIVO PER MECCANICI, RESPONSABILITÀ SOCIALE PER STUDENTI

TEXAEDU è un programma speciale di TEXA, azienda italiana leader nella progettazione e produzione di strumenti diagnostici multimarca per auto, moto, camion, veicoli commerciali, macchine agricole e natanti.

Nata nel 2004, TEXAEDU è una divisione interamente dedicata alla formazione professionale, che offre un completo programma didattico e di aggiornamento ai meccanici, agli specialisti del settore ed anche agli studenti che si affacciano per la prima volta sul mondo del lavoro.

TEXAEDU si prefigge infatti una doppia valenza:
  • Aiutare i meccanici con una serie di corsi specifici ad affrontare i cambiamenti nel mondo della riparazione, in particolare il passaggio da una competenza meccanica ad una meccatronica. Inoltre permettere al tecnico riparatore di utilizzare al meglio la strumentazione, attraverso la piena conoscenza e comprensione di tutte le funzionalità a disposizione.
  • Farsi carico gratuitamente dell’educazione rivolta ai meccanici del futuro, offrendo competenze di meccatronica agli studenti di scuole tecniche-professionali (15/18anni) che desiderano diventare moderni meccanici specializzati.

A seguito dell’introduzione di tecnologie elettroniche nei veicoli, anche il mercato della riparazione, soprattutto indipendente e non legata a concessionarie ufficiali, ha infatti subito notevoli cambiamenti.
La conoscenza delle componenti meccaniche oggigiorno rappresenta soltanto una piccola parte delle abilità necessarie. Per poter intervenire sui sistemi elettronici che governano i veicoli moderni è necessaria una nuova e più approfondita preparazione, sempre più specialistica, che metta il meccanico nelle condizioni di conoscere e riparare anche le anomalie dei dispositivi elettronici, oramai una quota considerevole dei guasti che si presentano in officina.
Anche la più stringente regolamentazione in materia di emissioni, recentemente irrigidita con l’introduzione della normativa Euro5, costringe i meccanici all’acquisizione di nuove ed esperte competenze in materia di analisi dei gas di scarico.

Si rende quindi necessaria e di fondamentale importanza una formazione sulle componenti elettroniche specifica e moderna, che va sempre aggiornata con le novità introdotte nel settore dell’elettronica automotive.

IL PROGRAMMA SOCIALE PER GLI STUDENTI
Le esigenze professionali, unite alla volontà di apportare un contributo di responsabilità sociale per contrastare il fenomeno della disoccupazione, hanno spinto TEXA a pensare ad una scuola di formazione per il settore automotive dedicata agli istituti tecnici statali e privati.
Il progetto si è rivelato così interessante da sottoscrivere nel giugno 2004 un documento di intesa con il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, fissando alcuni obbiettivi:
  • Avvicinare scuola e aziende attraverso la messa a punto di specifici moduli formativi e professionalizzanti che contribuiscono a sviluppare una formazione professionale specifica collegata con il sistema produttivo;
  • Concorrere a diffondere il proprio modello formativo caratterizzato da una notevole integrazione tra attività pratica e teorica grazie a supporti didattici funzionali al miglioramento delle conoscenze e capacità tecniche;
  • Formare tecnici che, oltre alle conoscenze teorico pratiche di base, posseggano una preparazione sulla diagnosi elettronica e sull’utilizzo degli strumenti impiegati a tal fine come richiesto oggi dal mercato automotive;
  • Supportare gli insegnanti nella formazione tecnica attraverso incontri di aggiornamento annuale.

TEXA si è impegnata a fornire ai diversi istituti aderenti al progetto tutta la strumentazione e il materiale didattico necessario per trasformare gli studenti che si affacciano al mondo del lavoro in “meccatronici”, figure professionali altamente specializzate nella moderna diagnostica elettronica dei veicoli.
La formazione di TEXAEDU, che copre tutti i settori della riparazione e della manutenzione per l’ambiente auto, moto e camion, è organizzata per livelli, con un percorso didattico completo ed estremamente integrato con gli strumenti, per garantire al diplomato di essere subito operativo in officina.
Oltre a pannelli multimediali dotati di videocamere e banchi di simulazione, gli studenti ed i meccanici si eserciteranno con tutta la gamma dei prodotti TEXA per i settori Auto, Moto e Camion, testando le nozioni apprese e verificando concretamente la soluzione dei problemi comunemente riscontrati nel quotidiano lavoro in officina.

Attualmente sono 40 le Academy dislocate su tutto il territorio nazionale. Il progetto TEXAEdu finora ha realizzato 45 corsi di abilitazione per i docenti, abilitato oltre 100 docenti, coinvolto oltre 3.500 studenti.

Il Percorso formativo per Tecnico Meccatronico ha una durata complessiva di 180 ore + 8 Ore di certificazione Abilita Clima e 12 ore di Qualifica PES/PAVe può essere adottato nell’ultimo triennio/biennio formativo, a discrezione degli istituti.
Il Percorso si articola in moduli tecnici sui fondamenti della diagnosi elettronica, dell’autodiagnosi e della gestione motore. Al termine del Percorso didattico il Tecnico Diagnostico avrà acquisito i concetti fondamentali della Diagnosi e dell’Auto-diagnosi, mostrandosi capace di interpretare i dati inviati dalla centralina elettronica e di identificare, con l’ausilio degli strumenti di diagnosi e di misura un problema o un disturbo funzionale delle centraline elettroniche. Il Tecnico Diagnosti-co sarà in grado di effettuare il controllo dei gas di scarico di una vettura e dell’impianto dell’aria condizionata.
L’efficacia e l’alto valore dell’offerta didattica di TEXA è stato riconosciuto anche dal prestigioso GIPA. Nel maggio 2009, l’associazione che riunisce i professionisti ed i produttori del settore automotive ha conferito al programma TEXAEdu il “Trofeo dell’Eccellenza” per l’impegno, gli sforzi e l’attenzione profusi dall’azienda per la diffusione della conoscenza.

“L’idea di contribuire alla formazione delle nuove leve – afferma il Fondatore e Presidente di TEXA Bruno Vianello- mi è venuta accorgendomi che in alcune scuole tecniche i ragazzi studiavano e facevano pratica ancora sullo stesso motore Fiat 1100, aste e bilancieri su cui si è formata la generazione dei loro padri. Allora ho voluto dare loro quelli che, anche all’estero, sono reputati i migliori e più innovativi strumenti di diagnosi: i nostri, interamente progettati e prodotti in Italia. Noi provvediamo a formare i professori ed a fornire il materiale didattico. Ovviamente ci auguriamo che, utilizzando i nostri dispositivi, i futuri meccanici ne apprezzino la superiorità e si affezionino al Marchio. Anche qualora così non fosse, sono comunque appagato nel contribuire alla formazione di un tecnico al passo con i tempi ed in grado di affrontare con una preparazione adeguata il sempre più sofisticato mondo dell’automotive”.

Per motivare ulteriormente gli studenti creando occasioni di crescita e confronto, dal 2009 è stato istituito il “Gran Premio della Diagnosi”, una gara nazionale riservata alle scuole del programma didattico “TEXA Edu”.

I due migliori allievi di ciascuna scuola aderente al progetto sono invitati a Monastier di Treviso assieme ai professori, per sfidarsi in un’avvincente gara di prove teoriche e pratiche.
Al cospetto di una giura d’eccezione composta da meccanici e professionisti di alto livello nel settore automotive, i ragazzi affrontano un questionario con domande teoriche, la compilazione di un documento tecnico e la stesura di una dettagliata scheda relativa ad un componente sensore/attuatore.
Ma la prova più importante è senza dubbio la diagnosi di un guasto, eseguita direttamente su un mezzo con la strumentazione TEXA. Completano l’esame l’analisi di un moderno impianto a gas e di climatizzazione.

Al di la del risultato, si tratta di un’esperienza davvero intensa e significativa, che si pone l’obiettivo di offrire spunti di riflessione ed una visione più completa della professione ai meccatronici di domani.


IL PROGRAMMA PER I MECCANICI

Sono state costituite 16 sedi formative in Italia e 6 sedi all’estero perfettamente attrezzate con strumentazione TEXA e moderni banchi di prova .

I centri di formazione sono dotati anche di aule con simulatori e postazioni singole, in cui i formatori TEXA eseguono corsi sulla diagnosi elettronica applicata alle vetture. L’utilizzo della strumentazione di diagnosi direttamente in aula consente un’acquisizione delle conoscenze più rapida ed efficace.
Successivamente, i tecnici passeranno a delle simulazioni all’interno di un’officina su un veicolo autentico, in modo da fissare meglio i concetti.
Ciascun corso è corredato di manuali specifici che guidano agevolmente il meccanico verso l’apprendimento delle nozioni, con l’utilizzo di un linguaggio semplice che segue lo schema delle lezioni in aula.

La gamma dei corsi TEXAEdu si compone di moduli diversi per tutte le categorie di veicoli (auto, moto, truck & bus, mezzi agricoli), Ciascun corso è corredato di manuali specifici che guidano agevolmente il meccanico verso l’apprendimento delle nozioni, con l’utilizzo di un linguaggio semplice che segue lo schema delle lezioni in aula. Il programma didattico TEXAEDU è strutturato in moduli che consentono ad ogni officina di seguire il corso specifico più adatto alle sue esigenze.
I formatori tecnici dei Centri di Formazione seguono periodicamente, presso la sede centrale di TEXA, corsi di aggiornamento per gli ultimi corsi rilasciati dal personale istruttore di TEXA. Solo con il superamento del relativo test, i formatori esterni vengono abilitati all’erogazione del corso presso i loro Centri di Formazione.
Alla prima erogazione di un nuovo corso, presso ogni Centro di Formazione TEXAEDU partecipa, a supporto, un formatore tecnico TEXA.
Al termine di ogni corso TEXAEDU ai partecipanti viene sottoposto un questionario di valutazione del corso svolto e successivamente rielaborato.

Sono più di 13.000 le officine che fino ad oggi hanno partecipato ad almeno un corso TEXAEDU, per un totale di oltre 33.000 presenze complessive, 3.772 corsi erogati per un totale di 35495 ore di formazione.