eLight

Per molti anni elementi relativamente standard, i fari dei veicoli sono negli ultimi anni soggetti ad una velocissima evoluzione tecnologica con l’introduzione, accanto alle lampade alogene, di proiettori xenon, led e, prossimamente, laser.

Nella ricerca di maggiore sicurezza i costruttori stanno
sempre più sviluppando il concetto di “Intelligent Lighting”, declinato nei sistemi AFS (luci anteriori adattative) e GFHB (abbaglianti intelligenti). Non solo, ma sempre più spesso i fari interagiscono con altri componenti elettronici, quali il radar, le telecamere ed il sistema di sterzatura. Per le officine ed i centri di revisione diventa quindi necessario dotarsi di un centrafari moderno, adeguato all’incalzante e
sofisticato progresso tecnico.

eLight si presenta come il più avanzato centrafari sul mercato, il primo con un sistema di diagnosi elettronica integrato.
eLight è uno strumento digitale, in grado tramite la propria telecamera, un sistema di algoritmi e l’integrazione con l’autodiagnosi di identificare la tipologia di luce e quindi garantire un intervento della
massima precisione. Grazie all’analisi digitale permette
di produrre un indispensabile report dettagliato da allegare al foglio di lavoro dell’officina, ed è studiato per
adeguarsi ai cambiamenti normativi relativi ai centri di
revisione che partiranno dal 2021.

Due versioni,
un unico primato

TEXA eLight viene proposto in due versioni, ONE, e ONED, le cui differenze, relative al grado di integrazione diagnostica, sono dettagliate alle pagine seguenti.
Entrambe si caratterizzano per la struttura in alluminio, materiale in grado di coniugare precisione, resistenza a leggerezza indispensabili per le operazioni in officina, così come per la potente batteria al litio che garantisce autonomia per la più intensa giornata di lavoro. Il design, in generale, è stato accuratamente studiato per assicurare la migliore ergonometria e rendere tutte le procedure di regolazione dei proiettori più agevoli e veloci.
La lente Fresnel molto grande (340×200 mm) permette
di adattarsi ai fari sempre più voluminosi e dalle forme
irregolari delle vetture recenti.

Grazie alla diagnostica integrata, in grado di riconoscere il faro e procedere alla sua attivazione
selettiva, il tecnico può effettuare la regolazione risparmiando fino al 50% del tempo necessario per portare a termine un’operazione rispetto ad un centrafari tradizionale. La diagnosi integrata aiuta anche, quando previsto, a predisporre le centraline in modalità “regolazione”.
eLight dispone di una telecamera CMOS e di un visore laser, che garantiscono un’elevata precisione fotometrica, secondo le più stringenti indicazioni dei costruttori che richiedono, ad esempio, un’accuratezza di lettura +/- 0.1% nell’asse verticale e +/- 0.2% nell’asse orizzontale.
eLight, che è accessoriabile anche con rotaie,
è prodotto in Italia con la proverbiale robustezza e
qualità TEXA.

Una marcia in più: l’autodiagnosi

La versione ONE di eLight è stata pensata per integrarsi con uno strumento di diagnosi AXONE NEMO 2 ed una interfaccia Navigator TEXA, in modo da completare le funzioni di una officina già dotata delle nostre attrezzature.

Grazie al software IDC5 TEXA, il tecnico potrà ampliare le potenzialità di eLight e dialogare con tutte le centraline dei
sistemi elettronici connesse ai proiettori, individuandone gli errori, leggendo parametri ed effettuando regolazioni.
In pratica, alla autodiagnosi già a bordo di eLight verrà abbinata quella di uno strumento diagnostico TEXA.


La versione ONED si caratterizza per avere il display, un luminoso 7 pollici TFT touch screen rotante, permettendone
quindi l’utilizzo come strumento indipendente (“stand alone”), dotato comunque della propria autodiagnosi
integrata. In ogni momento comunque anche ONED può essere abbinato agli strumenti TEXA ed ampliare le proprie
potenzialità all’interno di un sistema integrato.

Inserisci di seguito il numero seriale del tuo prodotto:

Servizi al Cliente

Team e tecnologia al tuo servizio

Completa il prodotto con una serie di servizi esclusivi che ti consentono di sfruttarne al massimo le sue potenzialità e di avere un supporto costante dal team di specialisti del Call Center TEXA.

In questo modo la tua officina potrà essere sempre al passo con i tempi e le nuove tecnologie che si stanno diffondendo in ambito automotive.

Un’arma in più per affrontare al meglio la quotidiana attività dell’autoriparazione.

Prodotto da inserire all’interno del sistema per la misura del fascio luminoso di veicoli eLight. Verificare con il proprio rivenditore TEXA di fiducia le modalità di accesso al Nuovo Piano Industria 4.0

Specifiche Tecniche

PESO
52 kg

DIMENSIONI
770 x 730 x 1850 mm

POSIZIONAMENTO E ALLINEAMENTO 
Su ruote o su binario (optional). Allineamento manuale tramite laser

SISTEMA DI COMPENSAZIONE LIVELLO DEL PAVIMENTO
Accelerometro 3 assi; ± 1,8°

DISPLAY*
7” TFT LED LCD 800 x 480

STAMPANTE (Optional)
Stampante termica; 58 mm; 203 Dpi

SORGENTI DI LUCE MISURABILI 
Alogena, Xeno, Led, Laser

TIPO DI MISURAZIONE (Lettura e diagnosi) 
Anabbaglianti, Abbaglianti, Fendinebbia, ILS, DLA, Matrix

FOTOCAMERA
5 Mpixel

ALIMENTAZIONE
100-220V AC 50/60Hz 700 mA

AUTONOMIA BATTERIA
15 ore

CONSUMO
0,5 Ah

Dispositivo di allineamento
Tipo: Laser
Classe: II
Lunghezza d’onda: 635 nm
Potenza: ≤ 5,0 mW

Angolo di inclinazione
Range di misurazione: ± 6% verticale; ± 10% orizzontale
Precisione: ± 0,1% verticale; ± 0,2% orizzontale

Intensità luminosa
Range di misurazione: 150.000 cd – 240 Lux/25 m
Precisione: ± 5%

Connettività LAN, Wi-Fi, RS232, Bluetooth

*Solo su versione ONED

Depliant

Video